Il mio giornale di bordo

Amistad

AmistadAmistad

Questo film è stato girato da Steven Spilberg nel 1997, protagonista principale risulta essere Anthony Hopkinks con l’interpretazione del Presidente degli Stati Uniti d’America; la storia è interamente ambientata intorno al 1839 e il tema caratterizzante è quello della schiavitù, tema molto caro agli Stati Uniti e risolto soltanto durante il mandato di Lincoln. L’Amistad è una nave piena di schiavi, che durante una notte di tempesta, questi, riescono a liberarsi, assaltano i loro carcerieri e con questa sommossa costringono gli spagnoli, a virare per tornare in Africa. Durante il viaggio di ritorno, giunge una nave americana, che accorre gli spagnoli e imprigiona nuovamente gli ammutinati. Si crea un problema a questo punto, definire a chi appartengono gli schiavi, se sono di proprietà della Spagna oppure di due schiavisti cubani. La questione diviene di dominio pubblico, e verrà dibattuta in un tribunale americano, dove l’avvocato degli ammutinati, chiede di farsi aiutare da l’allora ex-Presidente, John Quincy Adams, presidente abolizionista, che dopo un tira e molla decide di difenderli, proponendo come linea di difesa il principio stabilire se questi schiavi erano nati liberi oppure no, alla fine si scopre che sono nati liberi. Sarà lo stesso ex-Presidente, a tenere l’arringa finale alla Corte Suprema, che alla fine giungerà ad una sentenza a favore degli schiavi. Un bellissimo film, molto avvincente, mantiene un ritmo calmo per far comprendere allo spettatore l’intera storia, una storia che fa comunque pensare sul grande valore della libertà.

Amistad
This film was directed by Steven Spilberg in 1997, the main protagonist is Anthony Hopkinks with the President of the United States of America, the story is Entirely around September 1839 and the characteristic theme is That of slavery, a subject very dear to the United States and resolved only During the tenure of Lincoln. The Amistad is a ship full of slaves, who During a stormy night, they manage to free Themselves, Their attack jailers and with this revolt forcing the Spaniards to tack to return to Africa. On the return journey, Reaches to u.s. ship, Which the Spaniards and imprisons rushes back the mutineers. You create a problem at this point, define who owns slaves, though, are the property of Spain or of two Slaveholders Cubans. The issue Becomes public knowledge, and will be debated in an American Court, where a lawyer of mutineers, asks for help from the then ex-President John Quincy Adams, President abolitionist, who after a push and pull Decides to defend them, Proposing as a line of Defense to Establish the principle If These slaves were born free or not, in the end it turns out That are born free. Will be the same as ex-president, to hold the final appeal to the Supreme Court, Which ultimately will come to a Judgment in favor of the slaves. A beautiful film, very exciting, Maintains a calm peace to make the spectator understand the whole story, a story That does However think about the great value of freedom

 

Questa voce è stata pubblicata il 12 gennaio 2012 alle 8:30 am ed è archiviata in Cinema. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: