Il mio giornale di bordo

Mine italiane

Non tutti sanno, che il maggior produttore di mine al mondo è proprio l’Italia, questa arma utilizzata sia dai talebani fino al confine tra Nord e Sud del Vietnam nella zona demilitarizzata, è diffusa ovunque nel globo e nella maggior parte dei casi dai terroristi. Le mine attuali sono ordigni capaci di distruggere anche un carro blindato oltre a fare una strage sui soldati o come nella maggior parte dei casi, colpiscono di poveri civili che si vengono a trovare per sbaglio in un campo minato non segnalato, mutilandoli gravemente o portandoli ad una morte cruda e veloce. Vi assicuro che nonostante i danni che si sono notati nella prima e nella seconda Guerra Mondiale, in tutte le guerre, battaglie, da allora fino ad oggi questi ordigni sono stati utilizzati e anche in maniera massiccia, ma il grave è che proprio in Italia vengono costruite. L’Afganistan è proprio un territorio ricoperto dalle mine italiane, le cosiddette “Tc6” che erano state offerte dagli americani ai mujaheddin afghani per combattere contro i russi, durante gli anni ’80; con il passare del tempo queste mine sono state dissotterrate dai talebani e utilizzate, purtroppo, contro le forze della Nato. Spero che un giorno, questi ordigni vengano completamente tolti dal mercato e non vengano più utilizzate, poiché qualsiasi strumento di morte, soprattutto questo, che oltre ad essere  vile è ingiusto.

Antonio De Simone

Questa voce è stata pubblicata il 8 febbraio 2012 alle 7:22 am ed è archiviata in Pensieri. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

2 pensieri su “Mine italiane

  1. Ciao Antonio. Complimenti per il tuo blog che trovo molto interessante. Sono d’accordo con quanto scrivi. Grazie per il lavoro davvero straordinario!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: