Il mio giornale di bordo

La ricerca di un luogo

nebbia-6Si cerca
un luogo
tra i luoghi
tra presente
e passato
si cerca
quella vetta
celata nella nebbia
della storia
che impedisce
allo sguardo
di andare oltre
verso il cielo
azzurro del futuro.

Antonio De Simone

Eng_Searching for a place
It tries
a place
between places
between the present
and the past
trying
that peak
hidden in the history fog
that prevents
the eye
to go beyond
to the sky
blue of future.

Questa voce è stata pubblicata il 26 maggio 2013 alle 6:34 am ed è archiviata in Frasi, Pensieri. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

18 pensieri su “La ricerca di un luogo

  1. “Azzurro del futuro”, indeed. Thank you!

  2. Buona domenica Antonio…sempre di ampio respiro le tue parole…

    grazie
    ciao
    .marta

  3. Vero c’ è un luogo cheè la vetta, bisogna seguire gli indizi…un abbraccio

  4. Oltre la siepe, oltre il mare, oltre i confini, l’oltre come luogo o non luogo, dove è possibile raggiungere ciò che si è, e potersi guardare con gli occhi dell’anima, tra fantasia e sogno, tra orizzonti e nuove albe! Buona serata e grazie per il commento! Antonio

  5. deCamville Design in ha detto:

    Very inspiring, Antonio, to think positively. Thank you for this beautiful poem! ~Patricia

  6. Having the English translation is a huge help. Really enjoy your work.

  7. Caterina Vetrano in ha detto:

    trovare l’equilibrio giusto tra il passato e il presente indirizza nel futuro… . è un po’ che non passo da te, e francamente tutto ha un sapore diverso mi piace. Cat.

    • Ti ringrazio Caterina per il tuo commento, e per essere passata nel mio blog, certo per poter scegliere un indirizzo verso il futuro è giusto trovare un punto di equilibrio capace di dar il giusto valore al cambiamento! Un saluto. Antonio

      • Caterina Vetrano in ha detto:

        sono stati e sono giorni non facili, e io preferisco dedicare un buon tempo a chi si esprime piuttosto che passare e accennare… ci metto cura, ecco perchè lo faccio a dosi…. Grazie a te !

      • Ti comprendo perfettamente!🙂 Ti auguro una buona serata! Antonio

  8. Es una gota de agua dulce.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: