Il mio giornale di bordo

Reale ed irreale

mirror-ball-reflectionSpecchio dell’universo
nel quale riflette l’anima
si appropria della sua figura
tramite la ricerca
del reale
e dell’irreale.

Antonio De Simone

Eng_Real and unreal
Mirror of the universe
that reflects the soul
appropriates his figure
using the search
of the real
and unreal.

Questa voce è stata pubblicata il 4 novembre 2013 alle 6:26 am. È archiviata in Frasi, Pensieri con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

24 pensieri su “Reale ed irreale

  1. Buongiorno e buona settimana…intanto cerchiamo l’irreale che il reale lo vediamo già…

    ciao
    .marta

  2. HEGEL afferma che “il reale non è ciò che appare” – ciao penelope

    • Grazie mille Penelope per essere passata e per aver lasciato questo commento!🙂 Ti auguro una buona giornata! Antonio

      • Antonio Hegel si chiede anche chi è più schiavo se il servo o il padrone: é una vita che ci ragiono e oggi forse penso che sia schiavo chi vuole essere schiavo perchè la libertà del nostro pensiero non ce la può togliere nessuno.il ,padron non può uscire dalla mentalità del padrone; lo schiavo può essere schiavo fisicamente ma la libertà del suo pensiero nessuno gliela può togliere: prova a pensare se può essere reale un pensiero imprigionato e quindi nell’irreale si manifesta la realtà del reale. Qui potrebbe iniziare una corrente filosofica nuova del “pensiero e “del reale e del’irreale……..” ma sicuramente questa idea i potenti ce la” ruberanno”…….. a presto penelope

      • La libertà del pensiero non potrà mai essere imprigionata, indipendentemente dai pensieri dello schiavo o del padrone, indipendentemente dal blocco fisico, si possono raggiungere confini mai visti, si può vivere tra sogno e fantasia, tra il reale e irreale!
        Grazie ancora Penelope!🙂 Antonio

  3. bellissima foto!

  4. Bella Antonio. Buon inizio di giornata, un abbraccio.

  5. In effetti, a seconda del tipo di specchio dell’universo che ci circonda, l’anima ci appare diversa.
    Ciao.
    A.

  6. C’è un confine sottilissimo fra irreale e reale tanto che spesso si confondono….e perchè no!!?

  7. I remember a wise sentence,

    There are two worlds:
    one visible and the other invisible.
    The visible is round.

  8. Thanks for stopping by my blog and leaving a LIKE.
    I used google to translate your poem. I like it!
    Peace,
    Jan

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: