Il mio giornale di bordo

Ai margini

OLYMPUS DIGITAL CAMERASi giunge con lo sguardo
ai margini del campo
chiuso degli alberi
nulla permea
si crea un luogo
si crea un’entità
che ava oltre la natura
è un puro recinto
di essenzialità.

Antonio De Simone

Eng_On the edge
It comes with the look
on the edge of the field
tree-closed
nothing permeates
you create a place
you create an entity
that ava over nature
is a pure compound
of the essentiality.

Questa voce è stata pubblicata il 23 gennaio 2014 alle 6:23 am. È archiviata in Frasi, Pensieri con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

11 pensieri su “Ai margini

  1. Bisogna sempre andare oltre, ma alcune volte gli spazi nella loro semplicità essenzialità, si trasformano da luoghi conosciuti in luoghi di appartenenza, che divengono parte di noi, prolungamenti del nostro essere!🙂 Buona giornata e grazie mille per il commento! Antonio

    • Condivido Antonio. Non si può andare ‘oltre’ se non si conosce bene se stessi. Se non si conoscono prima i nostri spazi di appartenenza, non si può pretendere di esplorare ‘altri spazi’ senza la consapevolezza della propria conoscenza .🙂

      Buona giornata a te !

  2. Molto bello questo spazio tutto per sè\noi….spazio voluto e cercato a volte

    buona giornata
    .marta

    • In fondo bisogna cercarlo, l’appartenere a un luogo, farlo divenire parte di noi, nel modo che lo spazio intorno a noi ci coinvolga in qualcosa di più grande, di naturale!🙂 Grazie mille Marta per questo tuo bel commento!🙂 Ti auguro una splendida giornata! Un abbraccio. Antonio

  3. L’essenziale è in quei margini che spesso vogliamo valicare per evadere. Ma poi si torne.
    Buona serata.

  4. Oltre la natura
    la luce
    che mi fonde
    e mi confonde in lei
    ed io divento
    un niente
    nel tutto che mi circonda.

    un saluto
    manola

  5. In momenti e in posti come questi, mi fermo, alzo le braccia al cielo e ruoto su me stesso, come un derviscio. Oltre quei confini c’è un altro dove. Un sorriso .. e via; si continua a camminare. Ma con un sorriso.

    • Certo affrontare quello che è posto oltre, con un sorriso è fondamentale…permette di affrontare quel che si troverà con un nuovo spirito di curiosità…di felicità!🙂 Grazie mille per il commento Carlo! Ti auguro una buona serata! Antonio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: