Il mio giornale di bordo

Quel che ti volevo dire

Pensavo ai suoi occhi
immaginavo il suo sorriso
avrei tanto voluto essere li
e vivere insieme quel momento
invece eravamo distanti
troppo lontani
ma il mio cuore e ogni mio pensiero
si trovavano
li accanto a lei.

Antonio De Simone

Eng_What I wanted to say
I thought of your eyes,
imagined your smile
wished so much to be there
and live together in that moment
sadly we were set apart
too far
but my heart and every
thought
were found
there, beside her.

Questa voce è stata pubblicata il 14 giugno 2015 alle 6:14 am. È archiviata in Frasi, Pensieri con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

10 pensieri su “Quel che ti volevo dire

  1. moonskittles in ha detto:

    Un altra poesia gustoza😀

    What I wanted to tell you

    I thought of your eyes,
    imagined your smile
    wished so much to be there
    and live together in that moment
    sadly we were set apart
    too far
    but my heart and every
    thought
    were found
    there, beside her.

  2. Bella e dolce poesia. Buona giornata! Marisa

  3. wow… che dolcezza. Traspare malinconia… mi daresti un cosiglio. Ti aspetto da me.

  4. Non sempre ciò che vogliamo è ciò che possimao realizzare…Non ci resta che il pensiero.
    I tuoi sempre bellissimi e dolci.
    Buona serata.

  5. Ciao Antonio!
    molto eleganti, come sempre. Nella terza riga, manca “voluto” o “desiderato”.
    Sempre bravo!
    Ciao.
    A.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: